CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: Cosa c'è dentro le borse delle donne? Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

martedì, ottobre 16, 2012

Cosa c'è dentro le borse delle donne?


Vi siete mai domandati quale sia il contenuto delle borse delle donne? Nella maggioranza dei casi ci sono oggetti “normali” ma alcune volte possiamo trovare delle cose veramente inaspettate!Perché come si dice che in ogni testa c’è un piccolo mondo, anche in ogni borsa c’è un piccolo mondo, diverso da ognuna di noi.

Gli oggetti sempre presenti (o quasi)
E’ stata fatta un’indagine, ma potreste semplicemente prendere un luogo con più di dieci donne come l’ufficio e fare un piccolo sondaggio su qual è il contenuto della loro borsa. Ecco quali sono nella media le cose sempre presenti, quelle spesso presenti e gli oggetti ‘anomali’ o magari che possono sorprendere.

Portafoglio: sempre presente!
Anche se spesso sono due perché le donne, sempre molto previdenti dividono i documenti in due (patente da una parte e documento di identità dall’altra) o perché semplicemente in un portafoglio non si riesce a fare stare tutto: dove mettiamo le nostre tessere fedeltà della profumeria, del supermercato, del negozio preferito, del gestore della benzina, della palestra o tutti i nostri promemoria?
Chiavi (di casa): sempre presenti, ovviamente!

Magari anche più di un mazzo (casa, box, cantina, macchina) perché così si tengono separate.
Telefono cellulare: sempre presente!
Spesso è evoluto oppure è molto semplice o magari non è solo uno ma due o anche tre.
Fazzoletti di carta e/o salviettine: sempre presenti!
Nei periodi di influenza H1N1, anche un disinfettante apposito

Agenda: sempre presente!
Cartacea o elettronica perché è sempre meglio avere i propri appuntamenti sotto controllo.
Penna: sempre presente!
Una o anche più, perché c’è sempre bisogno di scrivere.
Bustina con medicinali: frequentissima!
Purtroppo avere a portata di mano qualcosa per i piccoli disturbi è molto ricorrente. Pastiglie per il mal di testa, lo stomaco, cerotti sono i più ricorrenti.
Bustina trucchi: frequentissima!
Siamo nell’era del trucco a lunga durata ma una matita, un mascara e una cipria o un fondotinta per i ritocchi fanno sempre comodo, magari per gli impegni improvvisi. Il burro di cacao (più curativo che per trucco) è tra i più presenti.

Deodorante e/o profumo e/o crema mani: frequente!
Come per i trucchi, fa sempre comodo per i contrattempi.
Scatola di caramelle o chewingum: frequente!
Perché se si sta fuori tutto il giorno e si parla con la gente, si vuole sempre essere a posto anche con l’alito.
Bustina per gli assorbenti: periodica!
Ovviamente è presente durante ‘quei giorni’, ma magari qualcuno la porta sempre con sé, non si sa mai.
Porta occhiali o kit per lenti a contatto: frequente!
Per chi ha occhiali da vista o porta le lenti a contatto oppure nella stagione estiva la custodia degli occhiali da sole.
Cose meno frequenti o particolari
E ora veniamo alle cose poco frequenti o magari particolari.

Un paio di slip
Non si sa mai, per quando si ha il ciclo, per le emergenze, se per caso si dorme fuori.
Un pacchetto di cracker
Se per caso viene fame e non si vuole comprare qualcosa di poco sano.
Piccolo kit spazzolino dentifricio
Sempre per chi sta spesso fuori di casa e ci tiene moltissimo alla sua igiene orale.
Piccolo kit ago e filo
Le donne molto previdenti in caso succedano quei piccoli incidenti come un bottone che si stacca o un orlo che cade.

Una borsa d’emergenza
Spesso in confezione ridotta (a forma di frutta) o ripiegata a occupare uno spazio piccolissimo, per mettere qualcosa che non si sapeva di dover portare, o una piccola spesa imprevista.

Come vedete le cose sono tante e varie, così magari qualche uomo si da una spiegazione sul perché sembrano sempre così pesanti le borse delle proprie amiche, fidanzate o colleghe.
Fonte del testo

POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro