CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: POTEVA SUCCEDERE SOLO A ME..!! Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

venerdì, novembre 30, 2012

POTEVA SUCCEDERE SOLO A ME..!!


Questa sera verso le 18.00 mi recavo verso Menton, quando in una curva prima di Latte (Ventimiglia) una signora invade la mia corsia e mi viene addosso. All'inizio pensai l'avesse presa larga, dunque la prima cosa che feci è stato di frenare, ma vedendola ancora nella mia corsia come se niente fosse, li incominciai a frenare bruscamente e sterzai bruscamente verso una stradina secondaria per evitare il contatto, ma purtroppo la sua auto prese il mio lato posteriore sinistro.

Il danno è minimo e questo mi conforta. Però appena la donna scese dalla sua auto, notai in lei che c'era qualcosa che non andava, mostrandosi in evidente stato confusionale. Gli chiesi subito come stava, nonostante l'urto, mi disse che era tutto apposto e voleva andare via. Guardandola bene parlandoci vidi che non aveva capelli e macchie strane nel viso, allora gli chiesi se queste escorazioni le aveva fatte a causa dell'urto rispondendomi di no. Chiamo il 118 e nell'attesa mi è successo di tutto.

La signora era veramente intenzionata a scappare e non voleva essere ricoverata, ma io glielo vietai categoricamente, in quanto poco prima vidi dei segni strani anche nel braccio. Successivamente esaminandoli,mi accorsi che erano tagli netti a livello dei polsi e anche in altre zone del braccio stesso, mi disse che si era tagliata in cucina mentre faceva da mangiare, e che stava seguendo una cura di chemioterapia intensa e non mostrava tanta voglia di vivere. Nei minuti dopo.. mentre cercavo di mettermi il giubbino fluorescente e il triangolo, la donna prese la sua l'auto mettendola in moto a stento, con intenzione vaga.

Appena arrivata l'autoambulanza e la stradale, (anche loro hanno avuto non pochi problemi a dirgli che non poteva andarsene in quello stato) per preservarne l'incolumità non solo sua, ma di quella di altri tutti. Sinceramente capisco pienamente che questa donna avrà non pochi problemi, e il suo stato d'animo l'avrà portata a fare gesti estremi.

Per questo motivo invito tutti quelli che hanno parenti o amici con questo tipo di problema a stargli il più vicino possibile, cercando di incoraggiarli a tempo pieno.
ps: La sfortunata signora sembrava anche ubriaca o altro.. e immaginate che fine avrebbe fatto se non trovava me in quella curva dove si è obbligati ad andare adagio e se avesse preso l'autostrada dove si va tre volte l'andatura che ci ha fatto incontrare. Segno di un destino beffardo o cosa..???

Quello che mi da un pò fastidio è che "forse" risulta che ha fatto uso di alcool gli verrà tolta la patente, ma non avevo altro modo di poterla salvare da quello stato confusionale. Vi assicuro che non era in condizioni di guidare e lasciarla andare per la sua strada, sarebbe stato un vero rischio per tutti.

RINGRAZIO TUTTE LE FORZE DELL'ORDINE CHE SONO INTERVENUTE COMPRESO L'AUTOAMBULANZA E I SUOI OPERATORI PER L'ALTA PROFFESSIONALITà PER COME HANNO DIRETTO UN CASO COME QUESTO. Domani vado all'ospedale per informarmi delle condizioni della povera signora.

Comunque oggi era la giornata: Sono unito con i familiari e spero che gli arrivi il mio conforto.

E' MORTO il 54enne ispettore della Stradale in congedo che si è sparato alla testa stamani sull'A10

POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro